RU1 D-STAR IN TEST…

IR8UC

E’ attivo in via sperimentale un ripetitore D-STAR homebrew a monte Pierfaone.
Questo ripetitore sostituisce il vecchio YAESU analogico (visibile in foto), quindi opera sulla stessa frequenza: 430.025Mhz +1.600Mhz di shift.
Per operare correttamente sul ripetitore è necessario inserire questi parametri sulle proprie radio D-STAR:

RPT1: IR8UC  B
RPT2: IR8UC  G
(Nota bene 2 spazi fra il call e la lettera)

Il sistema è connesso di default a X-REFLECTOR 486 modulo A (rete digiland Italia) ma è possibile spostarlo ovunque utilizzando i soliti comandi nel campo UR della propria radio, tenendo comunque presente che ogni mattina il sistema si riposiziona sul reflector di default.

Al momento stiamo utilizzando una connessione poco performante, quindi portate pazienza in caso di data loss, entro fine mese si provvederà ad una connessione più efficace.

I NOSTRI RIPETITORI

Il Treliccio ARI
Il Traliccio ARI
RIPETITORETIPOFREQUENZAMODELLOINFO
IR8L – R0VHF ANALOGICO145.600Mhz -0.600MhzKENWOOD TKR-710E
IR8UC – RU1UHF D-STAR430.025Mhz +1.600MhzAUTOCOSTRUITO
MOTOROLA CM160
MMDVM
RPT1: IR8UC B
RPT2: IR8UC G
XRF486 A

LA POSTAZIONE

Tutti i ripetitori sono ubicati in vetta a Monte Pierfaone (1744m slm) JN70VM

LA STORIA…

Sin dal 1979, il Lions Club di Potenza ha trattato il problema della protezione civile, deliberando l’impegno di spesa per l’acquisto di un’ apparecchiatura per ponte radio VHF, da donare alla locale sezione dei radioamatori.

Tale apparecchiatura, in una sua prima installazione provvisoria, consentì agevoli comunicazioni in tutta l’area del cratere, nei giorni immediatamente successivi al terribile sisma del 23 novembre 1980.

Successivamente, il Lions Club di Svezia, sensibilizzato dall’egregio lavoro svolto dai radioamatori in soccorso nelle popolazioni terremotate, ha donato un piccolo prefabbricato, nel quale sono custodite le apparecchiature necessarie al funzionamento dell’importante installazione.

Tale prefabbricato, nella sua postazioni definitiva, è situato su Monte Pierfaone, a circa 30Km a sud di potenza, alla superba quota di 1744 metri sul livello del mare, assicurando una notevole copertura radio su buona parte dell’Italia meridionale.

Casotto ARI a Pierfaone
Casotto ARI a Pierfaone